l’estate separa…

di icecamp

..è vero!
L’ESTATE SEPARA!
è come una partenza..una di quelle brutte però! Quando qualcuno parte lascia la vecchia vita per la nuova..
e l’estate arriva così di punto in bianco e ti cambia la vita: tutti gli amici partono per andare al mare, altri cominciano a lavorare..e tutti i contatti che avevi prima ti si scemano sotto gli occhi.. puff.. si disintegrano in mille pezzi.
 
L’ESTATE è la stagione solitaria..non quella del gruppo! il gruppo esiste fin quando si condividono le stesse cose, nella stessa città, tra le stesse persone.
Poi d’estate, si scende a mare, si perdono gli amici dei 9 mesi d’inverno, i compagni di scuola e ci si ritrova con "gli amici di mare"…gente che di rado vedi tutto l’anno..e che miracolosamente si riunisce al solito posto, sotto lo stesso lampione, tutte le sere alle 20.30!
 
E TUTTO IL RESTO?? si manda a fanculo??
 
Io credo che l’estate separi non solo la persona dal gruppo di sempre, ma anche la testa dal corpo.. perchè è proprio in estate che si provano le emozioni più grandi e distruttive! La solitudine, l’amore, la passione, il caldo…
..sono cose che d’inverno si provano perchè strascichi dell’estate..
 
L’ESTATE CREA…L’ESTATE DISTRUGGE!
..e gli anni continuano a passare..
SIAMO DIVENTATI GRANDI, RAGAZZI..ADESSO NON SI SCHERZA + !!
MA SIAMO SEMPRE I MITICI DI UN TEMPO..ANCORA QUI, TUTTI INSIEME !!
Annunci