..ON THE DANCE FLOOR

di icecamp

sagome morbide
così sinuosamente danzanti
ammaliate dalle mani sui dischi
si sentono scratchare addosso dalla musica che pompa in cassa
e accarezzare dai tocchi dello stroboscopio
come se ne regolasse i battiti del cuore..
respirano l’aria dei fumogeni
lanciano le braccia in alto,
si piegano sulle gambe..
vivono quel beat come se non finisse mai
..hanno un amplesso col disco…
e i dischi… li metto io!

Annunci