VADO A LETTO

di icecamp

S’è rotto il suo specchio,
e non ha fatto rumore.

In milletrecentocinquantadue pezzi,
le ha fatto crash dentro l’anima.

Le ha squarciato gli occhi
che mi han fissato la notte.

All’ombra di casa mia,
ho asciugato gocce di sale.

Vado a letto,
voglio dormire per altri due mesi,
e risvegliarmi non solo negli anni miei
..e ora il mio letto profuma di lei.

Annunci