IN UNA MORSA

di icecamp

Stretta in una morsa
la mano che ti ha fatto grande,
sfatta da un tempo che non c’è più
dentro il tuo appena nato,
che continua a contare avanti.
Una carezza ancora
che resterà calda
dentro al cuore
anche quando lo avvolgerà l’inverno
con la sua neve soffice
e dal sapore gelido.
Sentirai cantare voci,
quelle del tempo,
dei ricordi andati ma mai passati
che accompagneranno una
ruga sul tuo viso,
un solco di lacrime,
come pietra,
d’amore,
d’incondizionatamente amore.

Annunci