ANCORA UN BOCCONE DI TE

di icecamp

A volte ti mangerei come ti divora la tua curiosità.
Tu la fai facile. Io invece ti mangerei, sì, ma non in un boccone solo, perché finirti subito non mi soddisferebbe. Non sei un boccone da buttare giù senza nemmeno masticare e gustare, solo per il piacere di averlo fatto, messo in bocca, ingoiato e svuotato il piatto. Ogni attimo, ogni dettaglio di te è una parte da assaggiare fino in fondo, anche in una cena consumata di fretta.
Mi fai venire fame. E una voglia malata di stare a fissarti con la punta del mio naso contro il tuo, immobile, a respirare piano contro il tuo viso, a cinque centimetri dalle tue labbra.

Immagine

Annunci